aria (sant’agata de’ goti)

Camminando lungo le vie strette di un antico borgo,

avete mai sentito la necessità di fuggire con lo

sguardo per cercare nuove prospettive?

Provate la prossima volta ad alzare la testa e rivolgere

la vostra attenzione al cielo.

Sollevate gli occhi da terra e scoprite cosa accade quando

i tetti toccano le nuovole.

Sarete sorpresi nello scoprire che in alto, sopra di noi, esiste un

mondo di dettagli molto spesso trascurati.

E’ un rincorrersi di elementi che si lanciano coraggiosi nel vuoto,

accompagnati solo da Aria e Luce.

Stefania Leone

aria20096dsc000302dsc000623dsc000782dsc000582dsc001132dsc001313dsc00067dsc00069dsc000474dsc00051dsc00048dsc000401dsc00021dsc00031dsc00026dsc00029

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...