“Vorrei vivere in stazione”. Foto di Luigi Mastromarino

“Vorrei vivere in stazione.
Perché, se ci vai senza avere una meta precisa, di sicuro ne troverai una.
Perché puoi passare ore concentrato solo sulle persone intorno a te e non parlare lo stesso con nessuno.
Perché ogni giorno ci trovi facce familiari e tutte le volte non le vedrai mai più.
Perché ti innamori ad ogni svolazzo di gonna che cogli e ti emozioni ad ognia ddio cui assisti.

Vorrei vivere in stazione.
per sfatare il mito che lì ci abitino solo i barboni o magari per entrare a far parte della categoria.
Per permettermi il lusso di infrangere le regole che ritengo stupide.
Per provare il brivido, ogni tanto, di attraversare sui binari.

Vorrei vivere in stazione.
Per sentirmi parte di qualche cosa che sia più grande di una famiglia,
assimilabile a un’idea di società.
Per avere il bar sotto casa aperto ventiquattro ore su ventiquattro.

Vorrei vivere in stazione.
Perché lo so che lì c’è sempre qualcuno cui chiedere informazioni.”

Luigi Mastromarino 

foto di Luigi Mastromarino

foto di Luigi Mastromarino

foto di Luigi Mastromarino
foto di Luigi Mastromarino
foto di Luigi Mastromarino
foto di Luigi Mastromarino
foto di Luigi Mastromarino
foto di Luigi Mastromarino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...