“è_cri_t” – la parola scritta nella personale di Luigi Auriemma. Galleria Magazzini Pescatore BN.

venerdì 28 maggio 2010 alle ore 18.00, presso la galleria magazzini pescatore artecontemporanea, in via s. pasquale 36, benevento, sarà inaugurata 

 “è_cri_t”

personale di luigi auriemma curata da mimmo parente e guglielmo pescatore.

Sei lavori collocati sulle pareti e nel grande spazio asettico della galleria, creano un senso di sospensione e rarefazione.

La parola scritta è l’elemento di costruzione delle opere.

Parole tratte da testi di poesia o da brani di prosa che hanno per tema la morte.

Scrittura che, come nel titolo (è_cri_t = scritto, cri = grido), porta al suo interno il grido ed il dolore.

Scrittura che si raffigura desfigurandosi, interrompendosi, cancellandosi, scrittura frammentaria, singhiozzo letterario, parole non pensate, sottratte, rubate, decontestualizzate e ri-contestualizzate, parole come oggetti, scrittura al di fuori del linguaggio, immagini di sospensione, di frantumazione e lacerazione del corpo, attesa che si risolve nell’alternarsi continuo tra inizio e fine, tra nascita e morte………

luigi auriemma è nato a napoli dove vive e lavora.

La mostra resterà aperta fino al 31 luglio 2010 dal lunedì al venerdì, dalle ore 10,00  alle 13,00 e dalle 17,00 alle 19,30.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...