Vertigini. Illustrazioni di Filippo Mastrocinque in mostra al Mama’s di Telese, fino al 30.06.10

La mostra Vertigini rappresenta l’esplorazione del mondo delle illustrazioni.

Rappresentazioni in cui compaiono temi personali già noti, come l’accostamento di colori primari in morbida simbiosi o ruvido contrasto, la nudità dei corpi, volti indefiniti, sfondi rappresentativi  di colore pregnante; ma con l’interessante comparsa di oggetti di vita quotidiana come le tazzine da caffè, simbolo dei momenti di relax e di pause quotidiane, o la bicicletta e le bottiglie, simboli delle passioni e dei piaceri.

Oggetti trasfigurati ed inseriti in contesti onirici, in colorate quinte scenografiche dai margini incerti, quasi a rappresentare la voglia di sognare e la paura di farlo restando attaccati alla realtà appesi ad un filo, in un equilibrio precario di emozioni tra ciò che si vede e ciò che gli altri non possono vedere.

Questo vogliono essere le nuove visioni di Filippo Mastrocinque, voli radenti su spaccati di vita interiore, riflessi di piacere, vertigini di colore.

Filippo Mastrocinque nasce a Benevento il 6 febbraio 1975.

Laureato in Architettura presso l’Università “Federico II” di Napoli, attualmente vive a Foglianise dove è impegnato nel campo del Restauro Archeologico e in quello dei Sistemi Informativi Geografici.

Appassionato dell’Arte e dei suoi molteplici aspetti espressivi, ha fatto della sperimentazione la sua cifra stilistica ricorrendo a varie tecniche pittoriche.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...