attenzione alla differenziata

foto e testo di alessandro caporaso

che stress. l’altro giorno sono andato al cimitero. non potete immaginare. appena arrivato, dopo aver pagato il parcheggio, il biglietto dell’autobus, ecc. ecc., ho dovuto fare anche un’offerta a non so quale cavolo di associazione per non so quale scopo. la visita incominciava davvero bene. appena entrato ho sentito gracchiare gli alto-parlanti dall’alto dei cipressi.

-“figurati che quand’ero piccolo sti cipressi già c’erano, ed erano alti”

queste erano il massimo delle conversazioni. cmq dicevo degli alto-parlanti. bene, una voce femminile annunciava e ripeteva strenuamente che “anche il cimitero comunale di benevento ha aderito alla raccolta differenziata” e che c’erano vari secchi dell’immondizia per ogni diversa esigenza. ma che cavolo sta succedendo ….possibile mai che uno quando va a salutare i propri morti deve sentire che per ogni rifiuto il cimitero ti mette a disposizione un diverso secchio dell’immondizia? non sono di questo mondo. è come quando in chiesa ti viene da ridere e non puoi farlo, quando pensi che non è osanna a scendere dal cielo ma osama. allora la vecchietta che è seduta al tuo fianco inizia a guardarti storto e a quel punto devi uscire e dare sfogo alla tua cazzoneria accendendoti casomai una sigaretta e ridendo.

comunque attenzione alla differenziata, le vostre ceneri potrebbero finire in mani sbagliate.

per gli altri post visitate il mio blog: www.caporaso.wordpress.com

Annunci

Una risposta a “attenzione alla differenziata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...