Penultima serata Cort’Ap

Ricordo che giovedì, presso la Libreria Masone, ci sarà il penultimo appuntemento con Cort’Ap, dedicato ai cortometraggi: “The New Experience” di Gino Vivabene e “Quotidianità” di Daniele Landini. Per chi non fosse stato presente al Cort’Ap della scorsa settima, riporto  uno dei due cortometraggi, “Mobile d’astri e di quiete” di Diego Monfredini,  perchè ci dà l’occasione di ricordare la preziosa poesia di Quasimodo a cui rimanda.

Mobile d’astri e di quiete

E se di me gioia ti vince,
è nodo d’ombre.
Non altro ora consola
che il silenzio: e non ci sazia
volto mutevole d’aria e di colli,
giri la luce i suoi cieli cavi
a limite di buio.

Mobile d’astri e di quiete
ci getta notte nel veloce inganno:
pietre che l’acqua spolpa ad ogni foce.

Bambini dormono ancora nel tuo sonno;
io pure udivo un urlo talvolta
rompere e farsi carne;
e battere di mani ed una voce
dolcezze spalancarmi ignote.

Annunci

Una risposta a “Penultima serata Cort’Ap

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...